RFId nei parchi avventura

Il controllo accessi ed il sistema biglietteria per i parchi avventura sugli alberi, come in generale per tutte le attrazioni per il divertimento, sono la giusta soluzione per evitare il problema delle code e dei colli di bottiglia all’ingresso o per le operazioni di cassa.

Phloema Innovation & Technology ha sviluppato Jungle Track, un applicativo che sfrutta le potenzialità della tecnologia RFId per dare una risposta innovativa a questa esigenza.

Jungle Track soddisfa tutte le esigenze legate al controllo degli accessi, rendendo le operazioni di accesso e pagamento snelle ed efficienti. L’applicazione dispone di tutte le modalità tipiche di pagamento.

Grazie alle rilevazioni RFId, il programma è anche progettato per avere un monitoraggio oggettivo dell’uso dell’impianto e delle attrezzature. Posizionando le antenne di rilevazione all’inizio dei percorsi è possibile in automatico avere il dettaglio dei passaggi e quindi il reale utilizzo dell’impianto, consentendo di programmare una corretta manutenzione.

La soluzione Jungle Track è nata per i parchi avventura, ma è utilizzabile per tutte le realtà che richiedono il controllo accessi e in contemporanea la vendita di servizi o attrezzature:

  • Controllo accessi nelle piscine con annesso servizio ombrellone o cabina
  • Controllo accesso ad un palaghiaccio con annesso noleggio pattini
  • Tappeti elastici o giri di giostra

Benefici del sistema

L’utilizzo di Jungle Track comporta diversi benefici:

Grazie alla rapidità di gestione dei clienti in ingresso e delle operazioni di cassa, si verifica una considerevole eliminazione della coda alla cassa dei clienti.

  1. Le antenne per il rilevamento dei passaggi sui percorsi hanno un minimo impatto ambientale poiché, grazie a cassette di legno apposite, si mimetizzano perfettamente nell’ambiente circostante, a differenza dei vecchi tornelli.
  2. Il rilevamento dei passaggi dei clienti è automatico e garantisce di non perdere eventuale fatturato
  3. Offre un valido aiuto per le contabilizzazioni giornaliere del fatturato per tipologia di clienti e d prodotti venduti
  4. Viene monitorato l’uso effettivo dell’attrezzatura, che comporta una corretta gestione della manutenzione obbligatoria.
  5. Reportistica dettagliata per i passaggi e le tipologie dei clienti che frequentano il parco.
  6. Benefici sulla sicurezza:
  • Nel caso dei parchi avventura è possibile controllare, con un lettore RFId, se i clienti sono effettivamente passati dal percorso di prova del briefing, ricevendo l’addestramento obbligatorio.
  • È possibile estendere l’uso del chip, già integrato nel casco, ad altre applicazioni legate alla sicurezza del percorso, per favorire l’accesso alle persone fisicamente o sensorialmente svantaggiate (segnalazioni sonore al passaggio del cliente, display per dare istruzioni, ecc..).

Vai al software Jungle TrAck >

 

Da Aprile 2018 Phloema è socia dell’associazione Parchi Avventura Italiani

Scopri le altre SOLUZIONI

RFId in negozio
Read more

RFId nella gestione cespiti
Read more

RFId negli ospedali
Read more

Contattaci

Raccontaci di cosa hai bisogno, ti risponderemo rapidamente con un team di consulenti adatto al tuo business +