MA DOVE VAI SE LA MATRICE NON CE L’HAI?

Pressati dalle urgenze stiamo davvero dedicando tempo ai compiti importanti?
Pianifichiamo in agenda le azioni per raggiungere gli scopi che ci siamo prefissi?
Quanto tempo sprechiamo in compiti inutili, senza riuscire a delegarli o semplicemente a non farli (accorgendoci magari che non succede nulla)?

Come diceva Dwight D. Eisenhower “Ho due tipi di problemi: gli urgenti e gli importanti. Gli urgenti non sono importanti e gli importanti non sono mai urgenti”.

Teniamoci sempre in evidenza la matrice di Eisenhower, una piccola bussola per non perdere la direzione.

Richiedi una consulenza o maggiori informazioni

Raccontaci di cosa hai bisogno: il nostro team di consulenti ti fornirà una risposta rapidamente. Progetteremo la soluzione più adatta al tuo business e alle tue richieste. Sottoscrivi il modulo oppure chiama il nostro studio!

+